Terapia di gruppo

La terapia di gruppo rappresenta un ampliamento di tutto ciò che il paziente sperimenta in una terapia individuale. Il confronto, la condivisione e avere la possibilità di vedersi con gli occhi dell'altro, forniscono all'esperienza di gruppo qualcosa di esponenzialmente emozionante e con ampia possibilità di crescita personale. Niente è più formativo di un gruppo di individui, con difficoltà apparentemente diverse, che si incontrano in un contesto in cui non ci si giudichi, ridicolizzi, critichi o svaluti a vicenda, dove si possa invece diventare con il tempo e la condivisione reciproca, un appoggio l'uno per l'altro comprendendo che, nonostante le differenze, non si è mai soli.

 

Comments

comments

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noemi e Lucio: l’adolescenza difficile dietro l’omicidio.

L’omicidio Una ragazzina di 16 anni Noemi, morta e un ragazzino di 17 anni Lucio, colpevole… erano fidanzati, sembrava …

La trasformazione delle nostre abituali “carezze”

Cosa sono le “carezze”? Carezze? Oggi volevo riflettere con voi sul significato psicologico del termine e sull’importanza …

La comunicazione al tempo del web

Noi dietro al pc Cosa succede quando ci mettiamo seduti dietro un pc o dietro lo schermo di un cellulare? E’ bene chiederselo …